SOWELO

tu, che sei la sorgente di tutto il potere, i cui raggi illuminano il mondo intero, illumina anche il mio cuore così che anche lui possa svolgere il tuo lavoro

Sciamanismo

Sessioni individuali

Nelle sessioni individuali si utilizzano le seguenti tecniche:

Recupero dell'anima : re-integrazione di frammenti d'anima perduti a seguito di traumi o shock ;

Rituali di purificazione e guarigione spirituale (Limpia) : scarico e rimozione di energie pesanti (percepita dall'individuo come stanchezza, pessimismo, bassa frequenza vibratoria) o cristallizzazioni (malattie del corpo fisico) ;

Ripristino delle lacerazioni presenti nel campo aurico ;

Ribilanciamento dei centri energetici ;

Terapia del soffio ;

Programmazione di cristalli ed oggetti per protezione e schermatura ;

Rituale di purificazione e protezione degli ambienti.

 

Cenni storici

Lo Sciamanismo è la forma di spiritualità più antica, risalente ad almeno 40.000 anni fa e diffusa su tutto il pianeta.

Grazie a Michael Harner, antropologo che per oltre quarant’anni ha condotto studi presso tribù in diverse parti del mondo, lo Sciamanismo e le sue antiche pratiche sono stati riscoperti: egli ha sviluppato un approccio basato su principi e metodi dello Sciamanismo tradizionale per applicarsi a problemi di vita e salute dell’uomo moderno. Questi studi gli hanno permesso di affermare che lo Sciamano è colui che è in grado di viaggiare tra la realtà ordinaria (stato cosciente) e la realtà non ordinaria, cioè nei mondi che si raggiungono in uno stato di trance controllato. Lo Sciamano si muove attraverso questo mondi con l’aiuto di spiriti-animali di potere e di spiriti aiutanti. Si compie questo viaggio per contattare varie entità nelle realtà spirituali allo scopo di ottenere conoscenza e guarigione; nello Sciamanismo la conoscenza realmente significativa viene ottenuta da ciascuno attraverso la comunicazione con i propri spiriti protettori. Possono essere trasmesse delle tecniche sciamaniche, ma si è Sciamani solo attraverso una chiamata da parte degli spiriti, alla quale non ci si può sottrarre; sono loro, in realtà, a dare conoscenza e potere che vanno ben al di là della tecnica e del rituale. La guarigione Sciamanica mira a restituire all’individuo il proprio potere spirituale e a ristabilire armonia dove c’era separazione e squilibrio. La guarigione si articola secondo due direzioni fondamentali:

  • Reintegrare nella persona ciò che le manca o è stato perduto
  • Estrarre dalla persona ciò che non le appartiene

Fanno parte della prima modalità il recupero dell’Animale di Potere ed il recupero dell’Anima; la seconda modalità di guarigione comporta, invece, l’estrazione di energie esterne che, introdottesi nel corpo, fanno ammalare la persona. Tutto avviene nella realtà non ordinaria, ossia nel mondo spirituale.

Poiché lo Sciamanismo si occupa dell’aspetto spirituale della malattia, mira a curare la mente ed il corpo in modo unitario, per ristabilire il legame profondo ed atavico tra l’individuo ed il cosmo. Questa visione spirituale dell’esistenza vede la Terra come entità viva e cosciente, in cui tutto è in connessione ed in relazione.